Moda maschile: il vero stile è su misura

L’alta sartoria italiana è in un periodo di grande vitalità e vogliamo raccontarvi in che modo è possibile conciliare la lunga e autorevole tradizione della lavorazione a mano degli abiti con le innovazioni offerte dalla tecnologia, che non snaturano l’eccellenza dell’artigianalità ma al contrario potenziano e promuovono il talento dei sarti.

Seguiamo un percorso alla scoperta di aziende sartoriali in Italia che si distinguono per la peculiarità dei servizi e rappresentano un buon motivo per fare un viaggio dedicato allo shopping e alla cura del proprio stile, che in Italia vuol dire essere riconoscibili e inimitabili.

Abiti su misura con lo scan 3D

Moda maschile italiana

Enrico Monti è un nome noto nel settore dei tessuti per camiceria poiché presente sul mercato con le aziende di famiglia da oltre un secolo e definito dalla cura delle rifiniture dei suoi capi, da sempre molto richiesti dagli uomini che considerano l’abito su misura un’arte in cui pochi raggiungono l’eccellenza.

Da oggi la garanzia di qualità si fonde con il “Body Measurement”, ovvero la scansione del corpo in 3D che rileva in soli 3 secondi più di 90 misure, consentendo al sarto di realizzare l’abito richiesto e al cliente di risparmiare parecchio tempo (in genere per prendere le misure per un abito completo occorre almeno un’ora), un sistema incredibile e fino a qualche tempo fa inimmaginabile.

Perfectum è il nome del sistema adottato nei tailoring points di Enrico Monti, camerini forniti di body scan, software di gestione, catalogo tessuti e modelli campione; inoltre non saranno più necessarie prove ulteriori prima della creazione dell’abito e il cliente potrà contare sulla massima personalizzazione del prodotto finale, cioè l’abito sartoriale che comunica l’identità univoca di chi lo indossa, il top della sartoria con il massimo della comodità, soprattutto per chi ha poco tempo a disposizione per provare vestiti e farsi prendere le misure.

www.enricomonti.com

Per ritirare l’abito basterà attendere solo due settimane e inoltre è possibile richiedere la consegna a domicilio in tutto il mondo, un vero lusso per chi è in viaggio in Italia per pochi giorni.

Il lusso incontra il classico nell’Atelier Gaetano Aloisio

Atelier sartoria maschile Roma

Se desiderate un ritorno al classico e avete in programma una tappa nella Città Eterna segnaliamo l’apertura del nuovo atelier di Gaetano Aloisio, Vice presidente dell’Accademia nazionale dei sartori, in attività da oltre vent’anni nella creazione di abiti che riflettono l’esclusività e l’eleganza maschile in ogni dettaglio.

La sede dell’atelier è Villa Malta, vicino Via Veneto, una scelta voluta per evocare raffinatezza, passione, ricercatezza e per sottolineare il valore del nostro patrimonio storico artistico, poiché le piazze e i monumenti più importanti sono nella stessa area del “salotto” di questo maestro sarto.

Aloisio ricorda che proprio l’alta sartoria sta registrando numeri interessanti come business, ed è il momento giusto per investire e proporre al pubblico il meglio della moda maschile italiana. L’atelier Aloisio ha tra i suoi clienti numerosi top manager, capi di stato e businessmen da tutto il mondo, dagli Emirati Arabi agli Usa, persone raffinate che si affidano all’esperienza e al talento di questo prestigioso sarto italiano. www.gaetanoaloisio.it

L’alta qualità in un filo di lana: Vitale Barberis Canonico

Vitale Barberis Canonico lanificio

Rechiamoci in Lombardia, più precisamente a Biella, dove il Lanificio Vitale Barberis Canonico festeggia 350 anni di attività, un record che ogni amante dell’eleganza dovrebbe celebrare indossando un abito realizzato da questo brand d’eccellenza. La sede si trova a Pratrivero ma è possibile trovare i tessuti Vitale Barberis Canonico in tutta Italia, è sufficiente consultare il sito ufficiale: www.vitalebarberiscanonico.it

L’ultima novità è il tessuto cucito con il filo di lana più sottile al mondo, il filato “201.000”, cifra che corrisponde alla distanza in metri tra la sede ufficiale e Milano, un filato che conferisce al tessuto caratteristiche uniche, una ragione ulteriore per indossare un abito di questo marchio. La collaborazione con un altro brand storico come Ferrari lascia intendere il pregio di Vitale Barberis Canonico, poiché la casa automobilistica ha scelto il Lanificio per il progetto Tailor Made, cioè la personalizzazione dei rivestimenti interni delle vetture con tessuti come velluto e cashmere, per fornire modelli sempre più inimitabili.

La moda maschile Made In Italy continua il suo viaggio verso l’eccezionalità, un itinerario che tutti gentlemen sono invitati a seguire.

Lascia un commento