Tre motivi per visitare l’Alto Adige e le Dolomiti

La regione autonoma Trentino-Alto Adige è la più settentrionale d’Italia ed è molto ricca di proposte dal punto di vista turistico, per questo abbiamo scelto tre attività significative per i viaggiatori che cercano esperienze uniche e location strabilianti. L’Alto Adige, in particolare, è un’area montuosa molto estesa che vanta tradizioni estremamente peculiari e assai differenti da quelle di altre zone d’Italia, per via della presenza di tre culture, quella italiana, quella tedesca e quella ladina (quest’ultima diffusa qui e in Veneto).

Scopriamo perché questa regione, nota anche come Südtirol, è così affascinante e quali sono le destinazioni ideali per un soggiorno caratterizzato dal puro benessere, dalla raffinatezza ricercata e dall’autentica bellezza.

Benessere Doc nel cuore delle Dolomiti

Top Wellness in South Tyrol I turisti che desiderano una vacanza all’insegna del cielo limpido, aria pulita, paesaggi maestosi e percorsi rigeneranti dovrebbero assolutamente visitare l’Alto Adige. Qui si tramandano i segreti dei contadini, si propongono trattamenti inimitabili che è possibile sperimentare solo qui, si utilizzano solo prodotti del territorio, a chilometro zero, per garantire la qualità dei servizi wellness.

Avete mai sentito parlare dei bagni di fieno? Il fieno di alta montagna è l’unico ad avere una mistura di erbe medicinali e fiori preziosi che donano grande beneficio alla pelle. Il fieno proveniente dalle malghe e dai prati d’alpeggio è una peculiarità di questo territorio e il bagno nel fieno fresco o rigenerato con acqua tra i 40 e i 50° migliora le difese immunitarie e regala un’appagante sensazione di rilassamento.

Le Terme di Merano offrono questo trattamento, oltre ai pacchetti di bellezza, i massaggi agli oli aromatici di essenze altoatesine, la sauna e i fanghi, un ventaglio di opzioni per ogni genere di esigenza. Merano è da sempre una località rinomata per la cura del corpo e dell’anima, che grazie alle materie prime adoperate si distingue da una normale Spa e offre percorsi benessere a livelli d’eccellenza.

Alto Adige, la terra delle delizie

Best apples in Alto Adige La gastronomia locale è un ottimo biglietto da visita per questo territorio così attento alla propria storia e proteso verso il futuro inteso come sviluppo ulteriore del turismo e dei servizi disponibili. Gli assaggi consigliati sono prima di tutto le mele Alto Adige IGP, tra le più succose al mondo, ottime anche per preparare strudel, tortini e crostate.

Lo speck, un prosciutto crudo leggermente affumicato dall’aspetto inconfondibile, è una delle prelibatezze altoatesine più note, viene prodotto qui da secoli (le origini risalgono al XVIII secolo ma in realtà era noto sin dal 1200) e oltre ad aver ottenuto il marchio IGP è un salume ideale per ricette come il carpaccio con speck e porcini o come ripieno dei canederli. I sapori tipici dell’Alto Adige si possono gustare non solo nei ristoranti ma anche in occasione di eventi come il Festival del Gusto, in programma dal 24 al 26 maggio a Bolzano, dove troverete stand, degustazioni ed esibizioni dal vivo di chef prestigiosi.

Escursioni sulle Dolomiti, emozioni ad alta quota

Luxury stay near Dolomites L’attrattiva principale è costituita naturalmente dalle Dolomiti, che consigliamo di esplorare partendo dall’Alta Badia, vallata che offre lunghi percorsi nei boschi, prati sterminati e monti alti 3000 metri. Prenotate un boutique hotel sulle Dolomiti per approfittare al massimo di tutti i tesori naturali e dell’attività sportive che si possono fare in vacanza.

Se il vostro viaggio sarà in primavera o estate, è consigliabile fare escursioni guidate, trekking se amate le sfide avvincenti, itinerari in sella a una mountain bike se volete tenervi in forma e godervi il panorama da una prospettiva differente. Non dovrete preoccuparvi delle attrezzature perché sono fornite dall’hotel o presso i negozi che noleggiano tutto il necessario in loco.

Nel corso dell’inverno il top è sciare in Alta Badia: un modo unico per fondere insieme un contatto autentico con la natura, l’emozione di uno sport sulla neve e un soggiorno di lusso fra le montagne. Il Dolomiti Superski dispone di ben 1200 chilometri di piste ed è possibile iscriversi a corsi di sci, fare passeggiate nei boschi incontaminati o divertirsi sulla slitta scendendo verso valle. L’Alto Adige offre uno scenario che non ha eguali in Italia ed è una meta di pregio per chi ama la montagna e chi vuole ritrovare il proprio equilibrio toccando il cielo con un dito.

Lascia un commento