I tour consigliati per gustare le eccellenze italiane

Oggi è importante fare scelte oculate per vivere un’esperienza di viaggio unica, e condensare in breve tempo tutto ciò che può offrire una destinazione: paesaggi, colori, sapori, atmosfere e incontri. Partire senza sapere chiaramente cosa fare non consente di apprezzare i tesori che l’Italia offre, perciò la scelta più giusta è affidarsi a tour operator esperti che organizzano itinerari esclusivi e visite guidate individuali o per piccoli gruppi.

È una tendenza opposta a quella dei viaggi organizzati per gruppi numerosi con percorsi prefissati, la differenza è che questi tour sono incentrati sulle eccellenze locali, gli angoli nascosti e le location di pregio che solo chi risiede in loco può conoscere. Scopriamo alcuni di questi tour per dare qualche suggerimento su come vivere una vacanza unica nel suo genere.

Tour del vino in Piemonte e Toscana

Country-Tours-in-Piedmont Probabilmente sapete già quali regioni italiane sono rinomate per la produzione di vino, ma come fare a conoscere le migliori aziende, gustare i vini nelle cantine storiche e riconoscere le differenze tra le varie qualità? La risposta è Country Tours, una travel agency che organizza itinerari esclusivamente nelle aree dove si produce il vino più pregiato, ovvero Piemonte, Toscana, Sicilia, Franciacorta, Valpolicella e Friuli Venezia Giulia.

I viaggiatori che desiderano avere una panoramica abbastanza completa dei prodotti vinicoli possono richiedere un tour nelle Langhe, in Piemonte, dove si possono ammirare numerosi castelli e antichi borghi dove si incontreranno i proprietari delle cantine, che offriranno degli assaggi di Barolo, Barbaresco, Barbera e Dolcetto, le perle del Piemonte, da abbinare con carni (il brasato in particolare) e formaggi, una squisitezza del territorio.

L’itinerario base dura 10 giorni e prevede i primi 4 giorni in Piemonte e i successivi in Toscana, dove cambiano i colori del paesaggio e il gusto dei vini ma la bellezza naturalistica è intatta. Anche qui la parte del leone la fanno le degustazioni, ma non solo: chi prenota questo tour scoprirà da quali uve nasce il Chianti Classico, cosa contraddistingue il Nobile di Montepulciano, quali sono i borghi medievali da vedere durante il tour (Greve, Radda e Castellina in Chianti fanno parte di questa zona collinare) e quali ricette bisogna assolutamente provare, per esempio i piatti con prodotti come la Cinta Senese oppure la bistecca alla Fiorentina o i pici, un tipo di pasta simile agli spaghetti.

Se state pensando a un viaggio in Italia originale e ricco di esperienze, Country Tours vi accompagnerà alla scoperta dei tesori enogastronomici apprezzati in tutto il mondo.

Visite guidate uniche a Venezia e Roma

Come fare per scoprire scorci inediti di località turistiche celeberrime? Il consiglio è di disfarsi dei manuali e delle guide cartacee con i soliti percorsi e prenotare un tour tematico con Dragonfly Tours, un’agenzia di appassionati di viaggio che hanno selezionato le tappe più originali delle città italiane e hanno ideato dei percorsi (personalizzabili in base alle esigenze del turista) che approfondiscono un argomento, riservando un’esperienza totalizzante, che può includere non solo visite ai musei e curiosità storiche, ma anche spettacoli dal vivo, cene in posti poco noti ai turisti, shopping ed escursioni fuori dall’ordinario.

Diamo solo un paio di esempi, poiché Dragonfly Tours offre esperienze molto differenti: a Venezia potrete coinvolgere tutti i sensi nel vostro viaggio compreso l’udito. Il tour guidato, infatti, illustra la storia della musica veneziana dal XVI al XX secolo, attraverso luoghi incantevoli come la Chiesa della Pietà e il Teatro La Fenice e il racconto di quali artisti sono stati ispirati dall’atmosfera veneziana, anche in ambito pittorico.

Dragonfly-tours-discover-Rome La visita si conclude con un pranzo in un ristorante non turistico, con un menù tipico, ideale per gustare le prelibatezze venete. Se invece preferite la Capitale uno dei private tour disponibili riguarda il Tevere, un’idea originale per scoprire il legame tra questo fiume e Roma.

La visita include gli spostamenti su un’automobile di lusso con autista, la guida che racconterà la storia del “biondo Tevere” e una tappa a Castel Sant’Angelo, che potrà essere ammirato da una visuale solitamente inaccessibile. Il tour si conclude con una cena in battello sul Tevere, una proposta davvero romantica se siete in viaggio in coppia, e un tour notturno di Roma in auto, per gioire delle luci della Città Eterna e dei suoi monumenti immortali.

Gli itinerari tematici e le visite guidate con i professionisti del turismo di lusso sono la nuova moda per i viaggiatori esigenti che non si accontentano delle destinazioni più famose ma vogliono qualcosa di speciale per le proprie vacanze.