Un tuffo nella natura: le 5 cascate più belle in Italia

È tempo di viaggi all’aria aperta, escursioni guidate e itinerari naturalistici dedicati a luoghi millenari e a scenari mozzafiato: le cascate, attrazioni uniche che incorniciano paesaggi emozionanti talvolta poco noti ai turisti.

Stabilire quali siano la cascate italiane più alte, non è semplice perché di solito il corso d’acqua scende a valle con più salti, quindi è complicato calcolare l’altezza e la portata, tenendo conto inoltre che alcune cascate sono adoperate dalle centrali idroelettriche come fonte di energia e per questo non sono sempre visitabili.
Con i nostri suggerimenti potrete scoprire quali sono le 5 cascate più belle in Italia e programmare le vostre vacanze scegliendo la meta che ritenete più intrigante.

Cascate dello Stroppia

Cascate dello Stroppia Piemonte Cascata più alta

Il Piemonte è la regione dove potete ammirare le Cascate dello Stroppia in Val Maira, provincia di Cuneo, tra le più imponenti in Italia ma spesso non incluse negli itinerari turistici.

Le Cascate dello Stroppia, si trovano in un luogo isolato raggiungibile con escursioni o arrampicate, uno spettacolo magnifico da vedere da giugno a inizio agosto (quando si esauriscono), mentre i monti circostanti somigliano a una scultura artistica, scolpita dall’erosione nel corso dei secoli. Il salto di queste cascate è di 500 metri, quindi si possono considerare tra le più alte d’Italia.

Cascata del Serio

cascate del serio bergamo

Nell’alta valle Seriana, in località Valbiondone, scorre il fiume Serio che forma l’omonima Cascata con un triplice salto di 315 metri. Si trovano in provincia di Bergamo, in Lombardia e sono visitabili esclusivamente 5 volte all’anno, ma vale la pena organizzare il viaggio per ammirarle da vicino: raggiungete i grandi macigni a monte della contrada Maslana, da quel punto panoramico vedrete la fragorosa bellezza della Cascata del Serio.
Secondo un’antica leggenda, una dama del luogo, innamorata di un pastore e gelosa della sua fidanzata, la fece rinchiudere in un castello e le sue lacrime diventarono torrenti e diedero vita alla cascata.
Consultate il sito della Valle Seriana per conoscere le date di apertura: www.vivisulserio.it

Cascate delle Marmore

Cascata delle Marmore in Umbria

In Umbria potrete vedere le cascate più celebri del Belpaese, situate alla fine della Valnerina vicino Terni, le Cascate delle Marmore. Esistono 5 sentieri di differente difficoltà nel parco dove nascono le Cascate, sono fruibili individualmente o con l’aiuto di una guida esperta, noi vi suggeriamo di dedicare un’intera giornata a queste meravigliose cascate alte 165 metri, risultato del lavoro dell’uomo poiché sin dall’epoca romana le acque del fiume Velino sono state canalizzate per farle precipitare nel fiume Nera.
www.marmorefalls.it

Terni panorama cascate delle marmore

Cascate del Rio Verde

cascate rio verde in Abruzzo

Se desiderate abbinare una visita alle cascate con l’esplorazione di un’area naturale protetta, una chicca da non perdere è in Abruzzo, la Riserva naturale guidata Cascate del Verde, in provincia di Chieti. Le Cascate del Rio Verde sono le più alte dell’Appennino, sono visitabili tutto l’anno e si trovano in una zona ricca di vegetazione e fauna, dove fare birdwatching e scegliere percorsi escursionistici adatti a tutti.
www.cascatedelverde.it

Cascate dell’Aniene

Cascate Aniene a Villa Gregoriana

Le Cascate dell’Aniene sono note principalmente perché adoperate come set cinematografico per numerosi film fin dagli anni Sessanta; il fiume Aniene scorre vicino Tivoli, nel Lazio, e queste cascate artificiali sono state realizzate nel 1826 da Papa Gregorio XVI, poiché spesso il fiume aveva provocato ingenti danni con inondazioni della città.

La visita delle Cascate si accompagna al tour del Parco Villa Gregoriana, area interamente restaurata qualche anno fa e di grande pregio paesaggistico e storico, da sempre meta di viaggiatori da tutto il mondo e raffigurata in parecchi dipinti: percorrendo a piedi questo particolare giardino romantico capirete perché Villa Gregoriana è un luogo caro a chi cerca il sublime, quel genere di bellezza talmente maestosa da essere impressionante.

Le cascate sono dunque un invito a conoscere meglio le splendide aree naturali che le ospitano, scenari ideali per chi è appassionato di escursioni e vacanze ecosostenibili.

Lascia un commento